I NOSTRI LABORATORI SARTORIALI

 

Gianni è un simpatico signore di cinquant’anni che da anni collabora con la Sartoria Cardona nella realizzazione di abiti e camicie su misura.

Lavora nei nostri laboratori sartoriali dove ogni giorno, insieme a tanti altri colleghi, dà forma alle stoffe, trasforma i tessuti per creare gli abiti e i cappotti dei nostri clienti.

“Ogni mattina consulto l’elenco degli ordini, sfoglio i campionari delle stoffe e tiro fuori il metraggio che ci serve per realizzare il capo su misura che il cliente ha richiesto in boutique”.

Gianni sorride compiaciuto mostrando gli attrezzi del mestiere: aghi, fili, una montagna di scampoli e la macchina da cucire. “Questo mestiere è arte. Non mi sento un operaio ma un artista. Creare da una stoffa un abito o una camicia su misura significa realizzare qualcosa di unico che può essere indossato da una sola persona perché è fatto proprio rispettando le sue forme e la sua corporatura”.

“Prima di iniziare a lavorare ad un ordine, cerco di immaginarmi il volto del cliente: sarà un giovane o un adulto, sarà un manager d’azienda o un creativo, utilizzerà l’abito per il lavoro o per andare ad un evento importante? Cerco di fantasticare osservando i dettagli dell’ordine. Riconosco subito la personalità del cliente dalla scelta dei colori della fodera, dalla posizione di tasche e bottoni, dalle fantasie che ha scelto”.

Il mestiere del sarto è un’arte antica, come afferma il nostro Gianni. Un’arte dalla lunga tradizione italiana che puoi ritrovare nelle boutique della Sartoria Cardona di Roma.

« Indietro