Come ci si prende cura di un abito su misura?



Oggi come non mai pulire e disinfettare gli abiti è molto importante, se non indispensabile. Ma come ci si prende cura nel miglior modo possibile di un pregiato capo su misura come quelli di Sartoria Cardona? Te lo spieghiamo in questo articolo!

Spazzola ogni giorno il tuo abito su misura

Armati di una spazzola con setole naturali e dedica circa 30 secondi del tuo tempo per spazzolare, ogni giorno, il tuo abito su misura. Questa semplice accortezza permette di rimuovere lo sporco prima che si sedimenti tra le trame del tessuto, lasciando le fibre pulite e libere di respirare.

Il lavaggio in tintoria

Il lavaggio in tintoria è indispensabile. Scegli però, sempre, una tintoria di fiducia. Perché? Il lavaggio in tintoria è un processo che espone i capi a prodotti chimici corrosivi, quindi non abusarne, non più di un lavaggio ogni due mesi per abito. Inoltre, per evitare uno scolorimento irregolare, ricordati di far lavare giacca e pantaloni insieme e sempre con la stessa cadenza.

Igienizza con il vapore

Utilizzare il vapore per igienizzare il proprio abito è un'ottima soluzione per uccidere virus e batteri eventualmente presenti sul tuo abito su misura. Se non puoi rivolgerti a dei professionisti che lo facciano per te esistono in commercio diversi strumenti dedicati allo scopo.

Primo fra tutti la stiratrice verticale, ma anche dispositivi quali i vaporetti e il pulitore a vapore specificatamente progettati per la pulizia e l’igienizzazione dei vestiti. Ti consigliamo comunque di assicurarti che il tessuto del tuo capo di abbigliamento sia compatibile con questa tecnica di igienizzazione, per essere certo di non rovinarlo.

Questo articolo ti è stato utile? Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su novità, consigli e suggerimenti sui capi su misura!



« Indietro