ABITI DA SPOSO SU MISURA: IL MEZZO TIGTH

La primavera è la stagione perfetta per celebrare il giorno del proprio matrimonio, ma non sarebbe ancor più perfetto arrivare all’altare con un abito su misura confezionato da mani di sapienti artigiani sartoriali?

Ecco che in vista della stagione dei matrimoni, la nostra proposta di oggi verte sul mezzo tight, un must have per tutti gli uomini che intendano stupire il proprio partner e i propri invitati con un abito non troppo formale, ma elegantissimo.

Come si compone il mezzo tight?

Come detto prima, il mezzo tight rappresenta una versione meno formale del tight. Ma come si compone questo abito?

  • giacca: presenta sempre delle tasche a pattina o a filetto. Incornicia camicia e sotto giacca con revers a lancia e presenta sempre un solo bottone. Solitamente la giacca del mezzo tight non richiede spacchi posteriori, ma per chi preferisce essere comodo consigliamo un solo spacco centrale.
  • pantalone: segue il gusto e lo stile del classico tight. Il disegno del pantalone, infatti, consta di righe grigio chiaro alternate a righe grigio scuro. Non consigliamo l’aggiunta del passante. Questo perché un vero mezzo tight che si rispetti chiede un bel paio di bretelle.
  • gilet: come per il tight, anche la versione del mezzo tight vuole un sotto-giacca abbinato e dello stesso colore della cravatta. Per la realizzazione di quest’ultima consigliamo la scelta della seta.

I consigli di Cesare per il perfetto abito da sposo su misura


Ti aspettiamo nelle nostre boutique di Roma per realizzare insieme l’abito da sposo su misura perfetto, con i consigli di Cesare il nostro esperto sartoriale. Ci trovi qui:

Via di Campo Marzio, 79

Corso Trieste, 153

Via Po, 60

Piazza dei Re di Roma, 53\54

Via Fabio Massimo, 79A

Viale Europa, 138

« Indietro